Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza Raffaele De Ferrari

Borseggiatori sul 18, un arresto e una denuncia

I due, con altra persona non identificata poiché datasi alla fuga, su autobus di linea 18, sono stati sorpresi sottrarre il portafogli a un passeggero e prontamente bloccati in piazza De Ferrari

Nel primo pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena, durante un servizio predisposto di antiborseggio insieme a quelli del Nucleo Radiomobile di Genova, hanno tratto in arresto un muratore albanese di 27 anni, coniugato, senza fissa dimora in Italia, per resistenza a Pubblico Ufficiale in concorso, e denunciato un suo connazionale trasportatore di 33 anni, anch'egli senza fissa dimora, per furto con destrezza in concorso.

I due albanesi, con un'altra persona non identificata poiché datasi alla fuga, su autobus di linea 18, sono stati sorpresi sottrarre il portafogli a un passeggero e prontamente bloccati in piazza De Ferrari. Nella circostanza l'arrestato ha opposto attiva resistenza ai militari che lo hanno fermato.

Il 27enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza per il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borseggiatori sul 18, un arresto e una denuncia

GenovaToday è in caricamento