rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Davagna

Uomo disperso a Davagna, attivati i droni e le unità cinofile

I vigili del fuoco sono alla ricerca di un 50enne che da questa mattina non ha più dato sue notizie

La sua moto è stata trovata all'inizio del bosco, ma dell'uomo disperso da questa mattina a Davagna non ci sono tracce. 

La speranza è che i cani, in forze al corpo dei vigili del fuoco della Liguria, possano presto trovarle grazie al loro super fiuto. 

Insieme ai conduttori Nicola Ronga e Mirko Giannuzzi, Kaos e Kappa, due Border Callie fratello e sorella, stanno perlustrando i sentieri in località Capenardo alla ricerca del 50enne. 

É stata l'ex moglie a dare l'allarme non avendo più avuto sue notizie da questa mattina, mercoledì 27 luglio. 

I vigili del fuoco hanno fatto alzare anche i droni per sorvolare la zona e rilevare, così, tramite indicatore di temperatura la persona dispersa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo disperso a Davagna, attivati i droni e le unità cinofile

GenovaToday è in caricamento