Striscione contro Ferrero sul ponte monumentale, doppio Daspo

Il questore di Genova ha adottato il provvedimento di Daspo nei confronti dei due tifosi sampdoriani di 42 e 43 anni

Lo scorso 5 luglio, in occasione della partita Sampdoria-Spal, due tifosi genovesi avevano esposto sul ponte Monumentale di via XX Settembre uno striscione riportante la scritta 'Ferrero ladro infame', intonando anche cori oltraggiosi nei confronti del presidente blucerchiato.

L'azione dei due, proseguita anche con un atteggiamento aggressivo nei confronti della polizia immediatamente intervenuta, ha suscitato non poche turbative all'ordine pubblico. A seguito di tale episodio i due tifosi sono stati identificati dalla Digos, che ha richiesto i provvedimenti restrittivi alla locale divisione anticrimine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il questore di Genova ha adottato il provvedimento di Daspo nei confronti dei due tifosi sampdoriani di 42 e 43 anni. Al 43enne, già destinatario del provvedimento nel 1999 per fatti analoghi, è stato notificato un Daspo della durata di 5 anni con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a metà del primo e secondo tempo in occasione di incontri calcistici. Per il 42enne il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono incontri di calcio di qualsiasi serie o categoria avrà una durata di un anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento