Peschereccio affonda in Darsena, marinaio si salva a nuoto

A colare a picco è stata una barca, nota come Maria Rosa. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e Capitaneria di Porto

Un peschereccio è affondato la scorsa notte in Darsena a Genova. A bordo c'era un uomo, che si è messo in salvo tuffandosi in mare e raggiungendo la terra ferma a nuoto. Il marinaio è stato poi portato in ospedale per accertamenti dopo il bagno nell'acqua a temperatura non ancora molto ospitale.

A colare a picco è stata una barca, nota come Maria Rosa. Il natante, piuttosto datato, ha iniziato a imbarcare acqua, forse proprio a causa di una falla nello scafo, venutasi a creare col tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento