Nel borsello marijuana e settemila euro, portato in carcere

L'uomo è stato fermato per un controllo all'altezza della Darsena. Con sé aveva anche un coltello a serramanico

Nel pomeriggio di mercoledì 27 maggio 2020 a Genova i carabinieri del Nucleo Radiomobile, all'altezza della Darsena, hanno controllato e perquisito un cittadino della Lettonia. Quest'ultimo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, un borsello con evidenti tracce di marijuana e denaro in contante pari a settemila euro.

Successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire 130 di marijuana, 25 grammi di Xanax, un farmaco antidepressivo, e un bilancino di precisione.

L'uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento