Se la prende comoda dopo l'udienza in tribunale, denunciato per evasione

Protagonista della vicenda un 42enne genovese, fermato dalla polizia in Darsena due ore la fine dell'udienza

Nel pomeriggio di venerdì 5 giugno 2020 i poliziotti del commissariato Prè hanno denunciato per il reato di evasione un 42enne genovese, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. L'uomo, condannato a luglio 2019 a un anno e mezzo di reclusione presso il carcere di Marassi, lo scorso aprile è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Convocato ieri in tribunale per un'udienza, terminata alle ore 13, avrebbe dovuto far rientro autonomamente nella sua abitazione, essendo ancora sottoposto alla misura cautelare. Peccato però che gli uomini di Pré lo hanno sorpreso alle 15 ancora a spasso nei pressi della metropolitana Darsena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti lo hanno denunciato e accompagnato fino al suo domicilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento