Savignone, lutto cittadino per la morte del maresciallo capo Dario Frascerra

Il comandante della stazione dei carabinieri è morto all’improvviso. Decine i messaggi di cordoglio in Valle Scrivia, il sindaco emette apposita ordinanza

Se n’è andato all’improvviso, lasciando un’intera vallata nello sgomento: valle Scrivia in lutto per la morte del maresciallo capo Dario Frascerra, comandante della stazione dei carabinieri di Savignone.

Tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati nelle ultime ore: il Comune di Savignone ha proclamato una giornata di lutto cittadino con apposita ordinanza, e condoglianze sono arrivate anche dai sindaci degli altri Comuni della valle Scrivia.

Frascerra, con la sua stazione, aveva competenza anche sui Comuni della Valbrevenna e su Casella, e proprio per questo era molto conosciuto nell’entroterra genovese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento