Mareggiata e maltempo: ingenti danni a ponente

A Pegli alberi sradicati dal vento così come a Voltri, dove la passeggiata a mare è stata distrutta dalle onde

Alberi sradicati dal vento, smottamenti, e tanti danni soprattutto lungo la costa, a causa della mareggiata: anche a ponente è iniziata la conta dei danni, dopo il maltempo che lunedì ha colpito la regione.

Danni ingenti a Voltri, sul lungomare, che è stato letteralmente distrutto dalla furia del mare: la passeggiata Roberto Bruzzone, che percorreva la costa della delegazione con la sua tipica pavimentazione in legno, ora è chiusa poichè non è più sicura. Anche le associazioni che fanno parte del consorzio Utri Mare hanno risentito della mareggiata, con le sedi, accanto al lungomare, completamente danneggiate. Tante le barche rovinate o spostate dalle onde.

Video: Arenzano, stabilimento balneare invaso dalle onde

A Pegli si contano tanti alberi sradicati dalla furia del vento così come a Voltri, nel parco di Villa Duchessa di Galliera. Alcune criticità sono state risolte nel corso della giornata di martedì: la strada per l'Acquasanta è stata riaperta, così come quella per San Carlo di Cese e quella per Fabbriche. 

Situazioni drammatiche anche a Cogoleto e Arenzano, dove le scuole rimangono chiuse anche per la giornata di mercoledì 31 ottobre: tante le persone che, armate di zappe e secchi, si sono messe a spalare per liberare i locali e il lungomare dalla tanta sabbia portata dal mare soprattutto lunedì sera, quando le onde hanno davvero fatto tanta paura, invadendo promenade, strade e negozi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento