menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Martino: litiga con un amico e sfascia il bar

Un cittadino italiano di 35 anni residente a Genova è stato arrestato da una volante della questura per resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato, alle ore 20.30 in piazza Remondini 1 rosso, presso il bar denominato La Piazzetta

Genova - Un cittadino italiano di 35 anni residente a Genova è stato arrestato da una volante della questura per resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato, alle ore 20.30 in piazza Remondini 1 rosso, presso il bar denominato La Piazzetta.

 

L’uomo, dopo aver litigato con un suo conoscente per motivi ancora da chiarire, sfogava la sua rabbia spaccando due lampade, rovesciando tavoli, sedie e contenitori di generi alimentari, fino all’arrivo dei poliziotti con il quale ingaggiava una colluttazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento