«Devo chiudere», ma loro non si allontanano e danneggiano il locale

È successo in piazza della Vittoria. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha denunciato due persone

Due persone sono state denunciate dalla polizia nella notte fra sabato 19 e domenica 20 settembre in piazza della Vittoria a Genova.

I due, che facevano parte di una comitiva, hanno reagito con violenza quando il gestore del locale ha chiesto loro di allontanarsi visto che era giunto l'orario di chiusura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece di fare come veniva chiesto, i due hanno danneggiato il locale, come verificato dal personale della volante accorsa sul posto. Gli agenti hanno denunciato per minacce e danneggiamento in concorso il 26enne di Massa Carrara e suo padre di  55anni, quest'ultimo anche per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento