rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Sant'Eusebio / Piazzale Bligny

Tensione sul bus: invitato a calmarsi, sputa e danneggia una porta

Agli agenti intervenuti il giovane ha raccontato di essersi infuriato a causa della maleducazione dell'autista. È stato denunciato

Ancora momenti di tensione a bordo di un autobus. È successo nella tarda mattinata di lunedì 15 marzo 2021. Un ragazzo è salito a bordo del mezzo Amt della linea 474 e ha iniziato a parlare ad altra voce, importunando i passeggeri.

Invitato dall'autista a un comportamento più consono, si è abbassato la mascherina, ha sputato all'interno del bus per poi scendere e tentare di aprire la porta posteriore con calci e pugni, danneggiandola.

Agli agenti intervenuti ha raccontato di essersi infuriato a causa della maleducazione dell'autista. Il giovane, un 26enne genovese, è stato denunciato per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione sul bus: invitato a calmarsi, sputa e danneggia una porta

GenovaToday è in caricamento