menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alpinisti dispersi sul Monte Bianco, uno è di Sestri Levante

Proseguono le ricerche dell'insegnante di 36 anni, disperso insieme a un amico sul versante italiano della montagna. I due potrebbero essere stati travolti da una valanga

Questa mattina sono riprese le ricerche dei due alpinisti, dispersi da ieri sul Monte Bianco. Alle operazioni prendono parte quattro guide del Soccorso alpino valdostano, 12 del Soccorso alpino della guardia di finanza e una unità cinofila. Daniele Colombo, 36 anni, di Sestri Levante, e il suo amico sloveno di 34, potrebbero trovarsi sul ghiacciaio del Brouillard.

I due potrebbero essere stati travolti da una valanga, che li avrebbe scaraventati in un crepaccio. Venerdì scorso avevano raggiunto il rifugio Monzino (2.590 metri) e sabato si erano incamminati verso il Pic Eccles (4.041 metri). Ruggero, papà di Daniele, ha raggiunto Courmayeur mentre la mamma è rimasta a Sestri Levante, in attesa di notizie.

Daniele lavora come insegnante in val Fontanabuona. Insieme ai genitori nel 1999 si era iscritto al Club Alpino Italiano di Chiavari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento