Prima Moody poi Ovs e negozio Dainese, ladro arrestato

Un 35enne è finito in manette in centro dopo aver rubato il registratore di cassa del bar Moody e aver tentato di replicare il altri due negozi della zona

I poliziotti delle Volanti hanno fermato l'uomo mentre tentava di consumare il furto presso i negozi Oviesse e Dainese, grazie alla segnalazione di un carabiniere fuori servizio, che notato il 35enne aggirarsi per le vie del centro armato di piede di porco, lo aveva seguito senza mai perderlo di vista.

A seguito di accertamenti l'uomo, trovato in possesso anche di due cacciaviti, è risultato essere anche l'autore del furto del registratore di cassa asportato poco prima presso il bar Moody.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il genovese, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato giudicato questa mattina con rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento