rotate-mobile
Cronaca Sestri Ponente / Via Angelo Siffredi

Morti i cinque cuccioli, trovati in un cassonetto

Avevano ancora il cordone ombelicale. Purtroppo vane le cure ricevute in clinica

Sono morti i cinque cuccioli di cane, buttati nella spazzatura. Sono stati due notti in clinica, poi dimessi e affidati a una balia e dopo due giorni sono morti. Avevano ancora il cordone ombelicale e la mortalità in questi casi è molto alta. Nonostante il soccorso veloce, non ce l'hanno fatta.

É in corso un'indagine da parte delle guardie dell'Oipa per risalire al responsabile dell'abbandono. A trovarli in via Siffredi a Sestri Ponente in pieno giorno era stato un benzinaio, richiamato dal pianto proveniente dal bidone.

Nella zona ci sono diverse telecamere, le cui immagini sono al vaglio delle forze dell'ordine nel tentativo di risalire all'autore del gesto, che rischia una condanna penale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morti i cinque cuccioli, trovati in un cassonetto

GenovaToday è in caricamento