Ponte Morandi: taxi, metropolitana e autostrade gratis

Taxi gratis per gli sfollati, metropolitana gratuita tra Brin e Dinegro, niente pedaggio autostradale in alcune tratte della rete genovese

Tante iniziative in campo per far fronte all'emergenza dopo il crollo di Ponte Morandi anche per quello che riguarda la mobilità cittadina. Dalla metropolitana gratuita nella tratta Brin-Dinegro all'iniziativa messa in campo dai tassisti per fornire sostegno alla popolazione sfollata. Anche il pedaggio autostradale è stato abolito in diverse tratte del nodo autostradale genovese.

I tratti autostradali gratuiti

Autostrade per l'Italia ha comunicato attraverso una nota che, a partire dalle ore 11 di lunedì 20 agosto 2018, non verrà chiesto il pagamento del pedaggio sulla rete genovese, come annunciato nella conferenza stampa di sabato 18 agosto.

Il transito in autostrada diventa gratuito per chi viaggia sui seguenti percorsi e viceversa:

  • Genova Ovest - Genova Bolzaneto
  • Genova Pra’ - Genova Aeroporto
  • Genova Pra’ - Genova Pegli
  • Genova Pegli - Genova Aeroporto
  • Genova Est - Genova Ovest
  • Genova Est - Genova Bolzaneto

Inoltre, con una semplice dichiarazione (recandosi presso i Punto Blu di Genova Ovest e Genova Sampierdarena, oppure scrivendo a info@autostrade.it) coloro che hanno pagato il pedaggio sulle stesse tratte a partire dal 14 agosto potranno chiederne il rimborso. Ai possessori di Telepass i transiti a partire dal 14 agosto sulle tratte in questione non verranno fatturati, senza che ci sia bisogno di alcuna azione da parte loro.

Tutte le info su come muoversi in treno

Metropolitana gratis da Brin a Dinegro

Il vicesindaco e assessore alla mobilità Stefano Balleari e il direttore generale di Amt Stefano Pesci, al termine di un sopralluogo effettuato in data odierna in metropolitana, verificato il livello elevato di domanda che si registra già dalle prime ore del mattino, hanno deciso:

  • da martedì 21 agosto di aumentare il numero di treni in servizio, portandolo da 4 a 5 nell'ora di punta (7.30/9.00);
  • da mercoledì 22 agosto di estendere il servizio diurno della metropolitana anticipando alle 5.00 del mattino le prime corse e prolungando fino alle 21.30 il servizio giornaliero che pertanto verrà effettuato dalle 5.00 alle 21.30, dal lunedì al sabato, sull’intera rete da Brin a Brignole.

In virtù di queste nuove decisioni, si aggiornano i provvedimenti sul servizio della metro che saranno in vigore da mercoledì 22 agosto:

  • da domenica a giovedì, dalle ore 21.30 alle ore 5 sarà attivo un collegamento tra Brin e Dinegro con una frequenza di 10 minuti, mentre dalle ore 5 riprenderà il normale servizio diurno;
  • venerdì e sabato il servizio sarà attivo da Brin a Brignole fino all'una di notte e dall’una alle ore 5 funzionerà il collegamento tra Brin e Dinegro con una frequenza di 10 minuti. Dalle ore 5 riprenderà il normale servizio diurno;
  • gratuità della metropolitana nel tratto compreso tra Brin e Dinegro, per tutto il giorno.

Nuovo collegamento bus gratuito tra via Fillak (Campasso) e via Fanti d'Italia (Principe). I mezzi in partenza da via Fanti d'Italia percorrono via Buozzi, Dinegro, via di Francia, piazza Montano e via Fillak; in direzione opposta transitano per piazza Montano, via Cantore, Dinegro e via Fanti d'Italia. Il collegamento bus tra via Fillak e via Fanti d’Italia è in vigore tutti i giorni dalle ore 5 alle ore 22. Inoltre, si ricorda che sono attivi i due servizi bus speciali come servizi aggiuntivi rispetto a quelli ordinari:

  • il servizio speciale SP da Principe piazza Acquaverde a Sestri Ponente, via Soliman, con transito, in entrambe le direzioni, dalla stazione Fs di Sestri Ponente e dall’Aeroporto Cristoforo Colombo (terminal Arrivi);
  • il servizio speciale BM da Bolzaneto a Brin Metro.

Questi servizi sono effettuati dalle ore 6.00 alle ore 20.00. Entrambe le navette sopra indicate sono gratuite. Restano in vigore le limitazioni già attive per le linee bus 7, 8, 9, 63 e 663 che sono attestate a Brin. È, inoltre, attivo un collegamento bus tra via Avio e via Fillak (Campasso).

Aumentano del 75% le corse della Navebus che da Pegli arriva fino al Porto Antico passando da 4 a 14 corse al giorno.

Sull'applicazione Moovit sono state mappate e resi disponibili fermate, orari e percorsi delle tre linee gratuite promosse per l'emergenza in corso da parte di Amt. Di seguito i link che rimandano alle informazioni:

 
Anche gli orari della metropolitana sono aggiornati per la corretta pianificazione del proprio viaggio.

Viabilità a Sestri Ponente e modifiche temporanee linee bus Amt

La viabilità viene modificata così: via Siffredi da lunedì 20 agosto è a senso unico in direzione ponente, via Albareto senso unico direzione Levante. Chi arriva dall'autostrada non imbocca la rotatoria di via Siffredi ma arriva sino a via Hermada passando per via Manara e da lì si dirige verso ponente girando in via Puccini oppure ritorna indietro da via Albareto.

Da lunedì 20 agosto e fino a cessate esigenze, le linee Amt 1, 3, 5/, 53, 128, 170, 653, N2, I02 e Volabus modificheranno il percorso come di seguito indicato.
- Linee 1, 3, 53, 128, 170, 653, N2 e I02
Direzione levante: i bus, giunti al termine di via Menotti, proseguiranno per via Hermada, via Albareto, rotatoria via Albareto, dove riprenderanno regolare percorso.
Direzione ponente: percorso regolare.
- Linea 5/
Direzione Stazione Cornigliano (piazza Savio): i bus, giunti all’incrocio tra via dell’Acciaio e via Siffredi, proseguiranno per via Siffredi, via Buccari, via Albareto, via Siffredi, dove riprenderanno regolare percorso.
Direzione Erzelli: percorso regolare.
- Volabus
Direzione centro: i bus, giunti dalla rotatoria di via Albareto proseguiranno per via Siffredi, via Buccari, via Albareto, via Siffredi dove riprenderanno regolare percorso.
Direzione ponente: percorso regolare.

Taxi gratis per gli sfollati

Taxi gratis, dal 20 agosto al 2 settembre, per la popolazione sfollata che deve recarsi presso la propria abitazione. Questa l'iniziativa voluta dall'amministrazione comunale e dalla Cooperativa Radio Taxi 010.5966 che ha messo a disposizione anche un numero telefonico da contattare in caso di necessità (335.7658524).

Le persone che per motivi di sicurezza sono state costrette a lasciare le proprie case in seguito al crollo del ponte Morandi dal 20 agosto al 2 settembre potranno quindi usufruire gratis del trasporto taxi per recarsi presso le proprie abitazioni ogni volta che devono recuperare oggetti personali o di qualsiasi altro tipo. Le persone saranno accompagnate negli appartamenti da personale della Protezione civile e dai Vigili del Fuoco.

Le corriere

Atp ha invece reso note alcune modifiche per quello che riguarda le corriere.

Le corriere via autostrada del Gruppo C (Valle Stura) hanno effettuato le seguenti modifiche al percorso:

  • In direzione Genova le corse effettuano regolare percorso, fino all’uscita del consueto casello autostradale di Genova (come da orario programmati), raggiunta la viabilità urbana, si dirigono in direzione ponente con destinazione capolinea Atp di Voltri.
  • In partenza da Genova le corse autostradali (Viale Duca d’Aosta/Piazza Principe) partono dal capolinea Atp di Voltri ed entrano in autostrada a Prà mantenendo l’orario di transito a Masone come da orari programmati.

In particolare le corse da Genova Viale Caviglia delle 17.10 e delle 18.35 (escluso sabato) partiranno da Voltri rispettivamente alle 17.55 e alle 19.20.

Le corse del Gruppo F (Valle Scrivia) partono e arrivano dal capolinea di Viale Caviglia come da orari e percorsi programmati. Le corse sono soggette a ritardi in conseguenza del traffico cittadino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le corse dell'Airport shuttle dal Tigullio transitano via autostrada fino a Genova Ovest dove percorrono la viabilità cittadina (Lungomare Canepa, strada a mare Guido Rossa, Cornigliano). Stesso percorso per le partenze dall’aeroporto in direzione Tigullio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

  • Coronavirus, oltre 2.900 positivi in Liguria. In provincia di Genova sono più di mille

Torna su
GenovaToday è in caricamento