Cronaca

Crociera con il giallo, una donna è scomparsa

Una turista cinese imbarcata con il marito irlandese e due figli non è mai sbarcata a Civitavecchia, indagini in corso anche a Genova

Crociera con il giallo che tocca anche la città di Genova. Una donna di origini cinesi è infatti sparita su una nave da crociera partita dal porto genovese in direzione Civitavecchia all'interno di un tour del Mediterranneo. La donna era in compagnia del marito, irlandese, e di due figli, ma non è mai scesa una volta che l'imbarcazione è giunta a destinazione.

A scoprirlo il personale di bordo che si è accorto della differenza tra le persone imbarcate e quelle sbarcate e, grazie al controllo dei tesserini ha associato il nome della cinese alla persona scomparsa, nonostante nessuno della famiglia ne avesse denunciato la sparizione. A questo punto hanno denunciato il caso alla polizia che grazie a controlli incrociati è riuscita a bloccare il marito prima che salisse su un aereo per tornare in Irlanda con i figli, entrambi minorenni.

Sul caso sta indagando la procura di Civitavecchia con la polizia di frontiera, ma agenti della Polmare di Genova, su mandato della magistratura, hanno interpellato alcuni marittimi al porto di Genova per contribuire a fare luce sul caso, visto che gli ultimi avvistamenti della donna sarebbero proprio in corrispondenza della tappa genovese. Secondo le prime ipotesi si parla di possibile omicidio, oppure di tragedia a bordo, della quale, comunque, il marito dovrebbe essere a conoscenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociera con il giallo, una donna è scomparsa

GenovaToday è in caricamento