Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cogoleto / piazza Sant'Ermete

Nuove ambulanze per la Croce d'Oro di Sciarborasca grazie ai proventi delle feste

Grazie al lavoro dei volontari e ai proventi delle feste sociali - un classico atteso ogni anno da moltissimi cittadini del ponente genovese e non solo - sono state acquistate due automediche e un'ambulanza

Il successo delle sagre organizzate dalla Croce d'Oro di Sciarborasca - prima tra tutte l'ecofesta sociale che si tiene ogni estate tra gastronomia, cabaret e musica - dura tutto l'anno: infatti proprio oggi saranno inaugurati con la benedizione del parroco della frazione tre nuovi mezzi comprati grazie ai proventi delle manifestazioni.

La cerimonia avverrà oggi pomeriggio a partire dalle 15 nell'ambito della kermesse dedicata al Carnevale organizzata dalla Croce D'Oro con l'Associazione Commercianti e Artigiani di Sciarborasca (frazione di Cogoleto). I mezzi che verranno benedetti saranno due automediche allestite per trasporto infermi e dializzati e un'ambulanza unità mobile di rianimazione attrezzata con presidi ed elettromedicali all'avanguardia e adibita anche a soccorso pediatrico.

A tagliare il nastro tricolore dei mezzi - che entreranno ufficialmente in funzione lunedì - saranno i ragazzi del Gruppo Verde della Croce d'Oro, che conta 40 giovani tra i 14 e i 26 anni.

«Continua il rinnovamento del parco macchine della Croce d'Oro di Sciarborasca - commenta il presidente della Onlus, Vittorio Obinu - questi mezzi sostituiscono altri tre che sono stati o saranno messi "in pensione". Percorriamo ogni anno centinaia di migliaia di chilometri e di conseguenza l'usura è notevole. Tutto questo è possibile grazie ai nostri volontari, ed è sempre grazie a loro e all'impegno che impiegano nell'organizzazione delle feste sociali che siamo riusciti a raggiungere questo importante risultato. Naturalmente un grazie di cuore anche a chi partecipa da visitatore alle nostre feste sociali, gratificandoci per il servizio svolto quotidianamente. Per noi volontari è molto importante: ci aiuta e dà la forza per continuare la nostra missione». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove ambulanze per la Croce d'Oro di Sciarborasca grazie ai proventi delle feste

GenovaToday è in caricamento