Granarolo, la cremagliera riparte dopo il guasto

Dopo lo stop di domenica e una mattinata di lavori, il servizio è ripreso intorno all'una

Ancora problemi per il trasporto pubblico genovese. Dopo i ripetuti guasti alla metropolitana nelle scorse settimane, si è fermata la storica cremagliera Principe-Granarolo domenica 9 luglio. Motivi tecnici alla base del guasto, come riportato nei pannelli luminosi alle fermate degli autobus, con un problema ai freni secondo quanto emerso nelle ultime ore.

Ancora uno stop

Al suo posto è tornato in servizio il bus sostitutivo G1, ma non è la stessa cosa per coloro che abitano in collina. Tra l'altro questo stop arriva a distanza di circa un mese e mezzo da quando la cremagliera aveva ripreso il suo servizio dopo una pausa forzata per aggiustare l'asse di trazione, inevitabile per un mezzo datato 1929.

La ripresa del servizio

Secondo quanto riportato su Facebook dal vice sindaco e assessore ai trasporti Stefano Balleari, il servizio è ripreso intorno alle 13 di lunedì.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento