menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia crack e si oppone ai carabinieri

Arrestato in vico Gibello un pusher di 34 anni anni che ha cercato di eludere il controllo dei militari

I Carabinieri della stazione di Carignano hanno arrestato in vico Gibello, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, un 34enne di origini senegalesi, in Italia senza fissa dimora e con precedenti di polizia, poiché sorpreso a vendere 50 grammi di crack a un italiano, in cambio di 20 euro.

Il pusher ha cercato di eludere i controlli dei carabinieri opponendo resistenza, ma è stato bloccato dai militari che, grazie alla successiva perquisizione, hanno trovato 195 euro, provento dell'attività di spaccio.

Per la droga e il denaro è scattato il sequestro mentre il 34enne, in attesa del giudizio per direttissima, è stato portato nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Genova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento