Cronaca

Giovane coppia arriva a Genova per acquistare crack, non potrà tornare per tre anni

Il pusher è stato arrestato e processato per direttissima. I due acquirenti sono stati segnalati come assuntori di stupefacenti e raggiunti dal foglio di via obbligatorio

C'è chi viene a Genova per il mare, chi per vedere l'acquario. Loro hanno deciso di fare un giro a Genova per comprare droga. Sulla loro strada però hanno trovato la polizia. Un cittadino nigeriano ventenne, sorpreso nell'atto di cedere due dosi di crack alla giovane coppia, è stato arrestato e giudicato oggi per direttissima.

Per la coppia, che è residente nell'alessandrino, sono scattati i provvedimenti amministrativi. Oltre alla segnalazione per la violazione dell'articolo 75 del Testo Unico sugli stupefacenti, il questore di Genova ha disposto nei loro confronti il foglio di via obbligatorio con l'intimazione a non far rientro nel capoluogo ligure per i prossimi tre anni.

In questo modo si è andati a colpire anche chi va a incrementare la potenziale domanda di stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane coppia arriva a Genova per acquistare crack, non potrà tornare per tre anni

GenovaToday è in caricamento