menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Italia: ubriaco in motorino semina il panico tra i passanti

Un uomo di 38 anni è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dopo aver seminato il panico in corso Italia alla guida del motorino (completamente ubriaco). L'uomo ha poi aggredito gli agenti intervenuti

Completamente ubriaco guidava lo scooter a zig zag seminando il panico tra i passanti che affollavano il sabato sera di corso Italia. Decine le chiamate ai centralini della polizia per segnalare l'uomo.

Quando le volanti della Questura sono riuscite a raggiungerlo, l'uomo, un genovese di 38 anni, ha preso a calci e pugni gli agenti provocando loro anche lesioni. Portato in Questura ha cercato anche di scappare, prendendo a calci la portiera dell'auto. Il 38enne è stato così arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento