Corso Italia: malore durante il bagno, muore sotto gli occhi dei bagnanti

Vittima un uomo di 84 anni che si è sentito male mentre nuotava nelle acque davanti ai bagni Sporting

Tragedia nelle acque davanti ai bagni Sporting di lungomare Lombardo, sotto corso Italia, dove un uomo di 84 anni è morto dopo essersi sentito male durante un bagno.

L’uomo stava nuotando quando, all’improvviso, ha iniziato a sbracciarsi e a chiedere aiuto. I bagnini si sono immediatamente buttati in acqua per riportarlo a riva, ma una volta sulla sabbia si sono subito resi conto che la situazione era disperata e che l’anziano aveva ormai perso i sensi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’arrivo dell’ambulanza inviata dal 112 si è tentato nuovamente di rianimarlo, ma il suo cuore aveva ormai smesso di battere. Scioccati e addolorati i bagnanti che lunedì pomeriggio si trovavano sulla spiaggia e hanno assistito alla scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento