menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In mezzo alla strada fuori dalla discoteca, inveisce contro le auto e se la prende coi carabinieri

Protagonista dell'episodio un 32enne, che nella notte di domenica si è piazzato in mezzo alla strada rischiando di provocare un incidente, e che all'arrivo della pattuglia ha insultato e minacciato i militari

Si è piazzato in mezzo a corso Italia, nelle vicinanze di una nota discoteca cittadina, e ha incominciato a inveire contro le auto di passaggio rischiando anche di provocare un incidente: protagonista dell’episodio un 32enne senza fissa dimora, che all’arrivo dei carabinieri gli si è scagliato contro finendo per essere arrestato.

Le segnalazioni sono arrivate nella nottata di domenica: sul posto sono accorsi i militari del Nucleo Radiomobile, che hanno provato ad allontanare dalla strada il 32enne, di origini indiane e senza fissa dimora, e che per tutta risposta si sono visti insultare, minacciare e spintonare, il tutto sotto gli occhi di diverse altre persone presenti.

Alla fine i carabinieri sono riusciti a fatica a calmare l’uomo, che è stato arrestato per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per non essersi rifiutato di fornire i documenti, e denunciato perché privo di permesso di soggiorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento