rotate-mobile
Convocato

Inchiesta corruzione, il Pd chiede l'audizione di Bucci in Commissione Antimafia

Lo stesso sindaco ha inoltre già richiesto al procuratore Nicola Piacente di essere interrogato in procura, ma dal suo entourage fanno sapere che la data non sarebbe ancora stata fissata

Il sindaco di Genova Marco Bucci potrebbe essere convocato nelle prossime settimane dalla Commissione Parlamentare Antimafia, a Roma. La notizia è emersa in seguito all'audizione, secretata, di ieri pomeriggio da parte della Commissione che ha convocato il procuratore di Genova Nicola Piacente e i sostituti procuratori Luca Monteverde e Federico Manotti, titolari dell'inchiesta per corruzione che ha portato agli arresti domiciliari di Giovanni Toti, Matteo Cozzani e di Aldo Spinelli e alla detenzione in carcere di Paolo Emilio Signorini.

A chiedere la convocazione del sindaco sarebbero stati i parlamentari del Partito Democratico tramite il proprio capogruppo in Commissione Walter Verini. Bucci, ricordiamo non è indagato, ma il suo nome compare più volte tra gli atti dell'inchiesta relativamente alle pratiche sulle concessioni in porto a favore di Aldo Spinelli.

Lo stesso sindaco ha inoltre già richiesto al procuratore Nicola Piacente di essere interrogato in procura, ma dal suo entourage fanno sapere che la data non sarebbe ancora stata fissata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta corruzione, il Pd chiede l'audizione di Bucci in Commissione Antimafia

GenovaToday è in caricamento