Coronavirus, attivato numero verde per farmaci e spesa a domicilio

Il numero verde 800 593235, valido su tutto il territorio regionale, risponde 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20

È attivo il numero verde regionale 800 593235 a disposizione delle persone anziane fragili per la consegna dei farmaci o della spesa a domicilio oltre che per il monitoraggio telefonico e per un servizio di compagnia telefonica.

«Tra le iniziative attivate per far fronte all’emergenza coronavirus - spiega la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale - abbiamo anche potenziato il progetto relativo agli interventi per l’invecchiamento attivo, la prevenzione e il sostegno alle fragilità degli anziani. Il numero verde era già attivo per oltre mille anziani fragili in carico ai servizi sociosanitari ma abbiamo deciso di potenziarlo e renderlo disponibile per tutte le persone che abbiano bisogno della consegna a domicilio della spesa o di farmaci in questo momento di difficoltà in cui è importantissimo rimanere in casa per evitare l’aumento dei contagi».

«Non vogliamo lasciare nessuno da solo - conclude Viale -: le persone più fragili, i nostri anziani non devono sentirsi abbandonati. Il mio ringraziamento è rivolto al mondo del Terzo settore, alle associazioni di volontariato e ai custodi sociali per il loro importantissimo contributo in questa emergenza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il numero verde, valido su tutto il territorio regionale, risponde 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento