Positivo al coronavirus, la famiglia autorizza il Comune a diffondere il nome: il caso virtuoso di Mele

Il sindaco Mirko Ferrando conferma la positività di un concittadino e dirama via Facebook le generalità per consentire agli altri cittadini di tutelarsi

I casi di contagio da coronavirus aumentano anche in Liguria, si diffondono a macchia d’olio nonostante le raccomandazioni di ridurre al minimo contatti e spostamenti, e se restano persone che apparentemente non riescono (o non vogliono) adeguarsi alle disposizioni governative, nei Comuni più piccoli il senso di comunità e di tutela di chi vive fianco a fianco emerge prepotentemente.

È il caso di Mele, piccolo Comune sopra Voltri, dove si è registrato il primo caso di positività al coronavirus e dove la famiglia della persona risultata positiva ha concesso al sindaco Mirko Ferrando di diffonderne le generalità per avvisare tutti i melesi e consentire a tutti di adottare precauzioni.

«Su autorizzazione della famiglia, che ringraziamo per il senso di responsabilità dimostrato, pubblichiamo i dati della persona in questione: Francesco Gaggero (Checchi), residente in via Vigne 2 a Mele», si legge nel post condiviso nella serata di mercoledì su Facebook.

«La persona è ospedalizzata - sottolinea il Comune sui social - i parenti e gli altri residenti del condominio di residenza sono a conoscenza della cosa e presi in carico dal servizio sanitario attraverso la chiamata al 112, e stanno seguendo la procedura sanitaria stabilita. Sono stati avvertiti, per quanto possibile, i titolari dei locali frequentati dalla persona in questione e, alcuni dei conoscenti incontrati negli ultimi tempi».

«Avvertire tutti però è impossibile - prosegue il sindaco - confido nel fatto che chi verrà a conoscenza della cosa abbia il senso civico e la responsabilità necessaria per auto-segnalarsi al 112 e seguire la procedura indicata. Raccomando alla cittadinanza di mantenere la calma e di rimanere in casa, serve l’aiuto di tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa ha suscitato l'apprezzamento e la gratitudine dei cittadini melesi, che sono intervenuti per ringraziare sia la famiglia del contagiato sia il sindaco e e mostrare la loro solidarietà nei commenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento