Coronavirus, al San Martino il farmaco anti-ebola: «Lo useremo in terapia intensiva»

L'infettivologo Matteo Bassetti conferma la consegna del Remdesevir, usato con successo su pazienti contagiati da Covid-19

Il Remdesevir, il farmaco sviluppato negli Stati Uniti per curare l’Ebola che ha dato risultati positivi anche nel trattamento dei casi di coronavirus, è arrivato al San Martino di Genova.

A confermarlo è il direttore della clinica Malattie Infettive del San Martino, Matteo Bassetti, che ha spiegato che il farmaco è stato consegnato nel pomeriggio di giovedì.

«Era stato ordinato per una paziente ormai deceduta, la signora di 86 anni arrivata da Alassio - ha detto l’infettivologo - la procedura prevede quindi ora di passare tramite comitato etico e cambiare le iniziali del paziente, così da poterlo utilizzare già da domani su uno o più pazienti ricoverati in terapia intensiva».

Malattie Infettive ha già fatto l’ordine per altri due pazienti, in modo da avere sempre disponibile il Remdesevir e poterlo così utilizzare sui pazienti più gravi. 

Remdesevir, cos'è e come funziona

Il Remdesevir è un farmaco antivirale sviluppato da Gilead Sciences per la cura del virus Ebola e delle infezioni da virus di Marburg, che in seguito si è dimostrato efficace anche nel trattamento di altri virus che attaccano il sistema respiratorio, tra cui anche i coronavirus, Sars e Mers compresi.

È già stato utilizzato con successo allo Spallanzani per curare due pazienti affetti da Covid-19, e l'azienda sta prendendo accordi per inviare campioni anche in Cina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento