rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cornigliano / Via Cornigliano

Cornigliano, sputa in faccia a un autista Amt e poi si scaglia contro i poliziotti

Autore del gesto un giovane di 19 anni salito a bordo di un bus della linea 2 in via Cornigliano: bloccato dalla polizia, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e ingiuria

Ennesimo episodio di violenza ai danni di un’autista Amt, fortunatamente senza gravi conseguenze: la notte scorsa la Polizia ha denunciato un giovane di 19 anni che si è scagliato contro il conducente di un autobus della linea 2 sputandogli in faccia e poi dandosi alla fuga.

Stando al racconto dell’autista, il ragazzo è salito sul bus in via Cornigliano poco dopo le 2,30, accompagnato da un amico. Visibilmente ubriaco, si è avvicinato al posto di guida e ha incominciato a fissarlo sino a quando l’uomo, intimorito, non gli ha chiesto se avesse bisogno di qualcosa. A quel punto il giovane gli ha sputato in faccia e ha approfittato dalla confusione per scendere dall’autobus e darsi alla fuga insieme con l’amico.

Intervenuti immediatamente su segnalazione dell’autista, gli agenti hanno rintracciato i due poco distante in via Cornigliano, ma quando hanno tentato di farsi raccontare cos’era successo il 19enne ha reagito con violenza insultandoli, sputando addosso anche a loro e spintonandoli. Bloccato, è stato accompagnato in Questura dove è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ingiuria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornigliano, sputa in faccia a un autista Amt e poi si scaglia contro i poliziotti

GenovaToday è in caricamento