Cronaca Cornigliano / Via Lodovico Antonio Muratori

Cornigliano, spari sul campo nomadi di via Muratori: un ferito

L'episodio è avvenuto nella notte, quando un cecchino armato di fucile a pallini ha preso di mira gli abitanti del campo, ferendo un uomo di 50 anni prima di darsi alla fuga

Spari questa notte nel campo nomadi abusivo di via Muratori, a Cornigliano, preso di mira da un cecchino che si è appostato sul ponte sopra il campo e approfittando dell’oscurità ha preso di mira gli abitanti con un fucile a pallini, del tipo utilizzato per le simulazioni.

Tutto è successo di fronte agli occhi atterriti delle famiglie che abitano il campo: a farne le spese un uomo di 50 anni, ferito, che si è però rifiutato di farsi accompagnare in ospedale. Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo che ha sparato sarebbe arrivato in auto e una volta colpito si sarebbe dato alla fuga dirigendosi verso il centro.

Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno requisito i filmati di alcune telecamere di sorveglianza della zona. Sull’episodio indagano gli agenti della Squadra Mobile e della Digos.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornigliano, spari sul campo nomadi di via Muratori: un ferito

GenovaToday è in caricamento