rotate-mobile
Cronaca Cornigliano / Piazza Claudio Monteverdi

Bottigliate in testa e colpi di cacciavite al torace: paura a Cornigliano

La polizia è intervenuta in piazza Monteverdi dopo la segnalazione di una rissa: un arresto e un ferito al pronto soccorso

Rissa a Cornigliano in piazza Monteverdi poco prima delle ore 18 di lunedì 14 novembre 2022. Alcuni cittadini hanno segnalato alla polizia il caos con diverse persone in strada e l'utilizzo di bottiglie e oggetti contundenti.

All'arrivo delle volanti le persone coinvolte si erano già dileguate, lasciando però le tracce dei fatti appena avvenuti, cocci di bottiglia per terra e macchie di sangue. Poco distante è stato notato un uomo con vistose macchie ematiche sulla mano; i poliziotti l'hanno controllato trovandolo in possesso di un cacciavite, un taglierino, una chiave inglese e un apribottiglie con lama e cavatappi.

Nel frattempo è arrivata la segnalazione che un'altra persona era stato trasportata al Pronto Soccorso in seguito di un'aggressione avvenuta poco prima in piazza Monteverdi. In particolare la vittima ha riferito che, a seguito di una lite, è stato aggredito con una bottigliata in testa e con dei colpi di cacciavite sul torace infertigli da due soggetti da cui è riuscito a divincolarsi e a scappare. Dagli accertamenti svolti dai poliziotti è emerso che uno dei due aggressori era proprio l’uomo trovato nei pressi della segnalazione, un 36enne conosciuto dalla vittima dell'aggressione. È stato arrestato per lesioni personali aggravate in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottigliate in testa e colpi di cacciavite al torace: paura a Cornigliano

GenovaToday è in caricamento