Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Sestri Ponente / Via Angelo Siffredi

Addio alla vecchia rampa di Cornigliano, a marzo si inaugura quella nuova

Operazioni di demolizione concluse in anticipo, via Siffredi riaperta alle 21 di domenica sera. Nei prossimi mesi previste ancora tre chiusure

Si sono concluse senza particolari problemi al traffico le operazioni di demolizione della rampa nord che collegava via Siffredi al casello autostradale di Genova Aeroporto. 

Gli uomini di Delta Lavori, cui Sviluppo Genova ha affidato il progetto, hanno “riconsegnato” il cantiere con qualche ora di anticipo rispetto a quando previsto, e via Siffredi (chiusa dalle 23.59 di sabato) è stata dunque riaperta alle 21 di domenica sera e non alle 6 di lunedì mattina come precedentemente annunciato.

Il cronoprogramma per il completamente della cosiddetta “Gronda a mare” - così l’ha ribattezzata il sindaco Marco Bucci dopo l’apertura al traffico della nuova rampa, lo scorso dicembre - prevede ancora tre chiusure da qui a marzo, mese in cui il Lotto 10 dovrebbe essere finalmente completato. 

Il risultato finale sarà il collegamento diretto tra la Guido Rossa e il casello autostrade con 4 corsie, due per senso di marcia. Per raggiungerlo, il Comune ha in serbo ancora due chiusure per via Siffredi, che stavolta coinvolgeranno anche la circolazione ferroviaria: «Si tratta lavori  molto complessi e impattanti sul traffico, ed è per questo che li abbiamo scaglionati - aveva detto il vicesindaco e assessore alla Mobilità, Stefano Balleari - le prosisme chiusure tra il 2 e il 3, il 16 e poi il 23».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla vecchia rampa di Cornigliano, a marzo si inaugura quella nuova

GenovaToday è in caricamento