menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cornigliano: confermata la manifestazione, il 30 corteo contro il degrado

Cornigliano è pronta a scendere in piazza contro il degrado. Venerdì 30 maggio un corteo dalla stazione a piazza Massena bloccherà il traffico della città per manifestare contro sporcizia, lavori a metà e molto altro

Cornigliano ha deciso di dire basta. Come fece Sampierdarena l'ottobre scorso, venerdì 30 maggio tocca ai corniglianesi scendere in piazza contro il degrado. Un corteo di protesta con partenza dalla stazione ferroviaria alle ore 9.00 e arrivo in piazza Massena.

LA MANIFESTAZIONE, AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Un corteo di protesta preannunciato qualche giorno fa in cui l'accampamento rom di via Muratori ha fatto il classico ruolo della goccia che fa traboccare il vaso. Una manifestazione contro il degrado, la sporcizia, le grandi opere ancora in divenire, lavori a metà e un'amministrazione centrale e locale che ha completamente trascurato il quartiere.

Nei giorni prossimi è atteso il parere definitivo del questore per autorizzare il tragitto del corteo, ma non dovrebbero esserci problemi. I corniglianesi sottolineano come non si tratti di una manifestazione puramente contro l'accampamento rom di via Muratori dal momento che i problemi per il quartiere sono molteplici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento