menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Entra in un Kebab per fare una rapina da 25 euro

È stato arrestato e processato per direttissima

Non è entrato nel Kebab per una pita con falafel il 20enne che nella notte tra venerdì e sabato è stato arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale dai carabinieri.

Il suo intento era quello di portare via l'incasso ma, in tempi di vacche magre, nel cassetto c'erano solo 25 euro.

L'episodio, accaduto in via Cornigliano, ha visto protagonista un ragazzo pugliese reo di aver anche spintonato e preso a testate il negoziante.  Non solo, all’arrivo delle pattuglie, per procurarsi la fuga, si è scagliato contro i militari che però lo hanno fermato e perquisito.

In tasca aveva anche un coltello da cucina che è stato sequestrato.

È stato processato questa mattina in direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento