menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimozione auto abbandonate: doppietta di mezzi sequestrati e relitti da rottamare a Cornigliano

I vigili della polizia locale sono impegnati in un'operazione richiesta dai cittadini per la vivibilità e il decoro urbano

Proseguono le operazioni di rimozione delle carcasse delle auto abbandonate da parte della polizia locale. Oggi il distretto Medio Ponente è intervenuto in via Brighenti e via Bigliati, a Cornigliano. Due veicoli sono stati sequestrati e rimossi perché privi di assicurazione, due relitti, anch'essi portati via dal carro attrezzi, sono stati portati nel centro di raccolta per lo smaltimento.

In totali i vigili hanno elevato 18 sanzioni per divieto di sosta a veicoli posteggiati in zone non consentite, tra cui una rimozione per un mezzo che intralciava la pulizia di Amiu.

«Era importante rimuovere soprattutto le vetture in corrispondenza dell'uscita di emergenza della rimessa Amt - spiega Roberto Piccardo, segretario Rsa di Ugl Fna -. Grazie a questa operazione da noi sollecitata, si sono liberati più di 50 posti auto.
Avevamo presentato una documentazione fotografica con tutte le vetture a nostro avviso in stato di abbandono, la polizia locale, che ringraziamo nuovamente, ha fatto le verifiche e oggi si conclude un'azione efficace, fatta di collaborazione tra sindacato e istituzioni. Anche questa operazione - conclude Piccardo - aiuta la riqualificazione del quartiere. La settimana prossima ci sarà una ulteriore giornata di rimozioni. In totale si liberaleranno più di 60 posti auto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento