Ventenne aggredisce due fratelli con una bottiglia di vetro

Il giovane è stato denunciato dalla polizia per lesioni personali aggravate. Gli agenti sono intervenuti presso i giardini Melis a Cornigliano

Intorno alle ore 10 di domenica 20 settembre 2020 presso i giardini Melis a Cornigliano la polizia ha denunciato un 20enne peruviano per lesioni personali aggravate.

Il ragazzo in mattinata ha avvicinato due fratelli con i quali in passato c'erano già stati degli screzi e li ha aggrediti brandendo una bottiglia in vetro che nella collutazione si è infranta.

Una delle due vittime, un 29enne ecuadoriano, è stato trasportato all'ospedale Villa Scassi in codice giallo per alcune escoriazioni al volto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • È arrivata la neve: le foto

Torna su
GenovaToday è in caricamento