Controlli serrati nei vicoli dal primo pomeriggio fino a tarda notte

Tre giovani sono stati denunciati dalla polizia nel corso di una vasta operazione in centro storico

Martedì 19 maggio 2020 gli agenti del commissariato Centro e Prè insieme ai colleghi della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine Liguria e della Squadra Cinofili hanno monitorato le vie del centro storico genovese con l'obiettivo di prevenire situazioni di degrado o pericolo per la salute pubblica come assembramenti, consumo di alcolici sulla pubblica via e spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante l'attività, svolta dal primo pomeriggio fino a tarda notte, sono state controllate numerose persone. In particolare sono stati denunciati un 34enne ecuadoriano inottemperante alle misure di contenimento del covid-19 ed un 21enne albanese poiché irregolare sul territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato inoltre denunciato per detenzione di sostanza stupefacente al fine di farne commercio un 29enne ecuadoriano, che, gravato da numerosi precedenti per furto e maltrattamento in famiglia e già segnalato come assuntore di stupefacenti, è stato trovato in possesso di alcune dosi di eroina e di un bilancino di precisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento