rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Negozi di abbigliamento e ristoranti etnici, due licenze sospese

A Genova e provincia sono state ispezionate sette aziende e due sono risultate irregolari. Tre lavoratori sono risultati 'in nero'

Le Commissioni regionali per l'attività ispettiva - di cui fanno parte Inl, Inps e Inail - di Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta hanno programmato, nelle giornate del 26 e 27 ottobre, in contemporanea nelle quattro regioni, interventi ispettivi nei confronti delle aziende a caratterizzazione etnica.

L'iniziativa nasce da una direttiva dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro - Direzione Centrale Vigilanza -, che aveva disposto un'attività di vigilanza straordinaria nei confronti di tali aziende. Alla vigilanza speciale hanno partecipato personale ispettivo Inl in forza presso gli Ispettorati del lavoro, compresi i carabinieri del Comando Tutela lavoro, le direzioni territoriali Inps, le direzioni regionali Inail, con il supporto dell'Arma territoriale.

I controlli sono stati rivolti alle aziende che svolgono attività a caratterizzazione etnica, individuate nel settore del terziario, manifatturiero e della ristorazione. In totale sono state ispezionate 209 aziende e riscontrate irregolarità in materia lavoristica, contributiva e assicurativa in 146 di queste.

Le posizioni dei lavoratori verificate sono 637, di esse 310 sono risultate irregolari. 97 dei 310 lavoratori irregolari sono risultati 'in nero' e, per tale motivo, sono stati adottati dagli ispettori 40 provvedimenti di sospensione dell'attività imprenditoriale nei confronti delle aziende datrici di lavoro, che potranno riavviare l'attività soltanto dopo aver pagato una sanzione amministrativa pecuniaria e regolarizzato i lavoratori. Sono stati anche adottati 30 provvedimenti per violazioni penali in materia lavoristica.

A Genova e provincia sono state ispezionate sette aziende e due sono risultate irregolari; 12 le posizioni lavorative verificate, di cui tre sono risultate 'in nero'. Ai titolari delle due attività è stata sospesa la licenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozi di abbigliamento e ristoranti etnici, due licenze sospese

GenovaToday è in caricamento