Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Dalle pompe funebri ai ristoranti, finanzieri a caccia di 'lavoro nero'

I nove lavoratori irregolari sono stati scoperti in due ristoranti (4), in un'attività di commercio all'ingrosso di imballaggi (2), in un bar (1), in un'attività di locazione immobiliare (1) e in un servizio di pompe funebri (1)

Controlli a tappeto da parte della guardia di finanza nelle attività produttive di Genova e provincia. Nei giorni scorsi sono state ispezionate 12 imprese e in 6 di esse sono state riscontrate 9 posizioni non in regola con le normative previdenziali e assicurative.

I nove lavoratori, di cui ben 8 completamente 'in nero', sono stati scoperti in due ristoranti (4), in un'attività di commercio all'ingrosso di imballaggi (2), in un bar (1), in un'attività di locazione immobiliare (1) e in un servizio di pompe funebri (1).

Gli elementi acquisiti nel corso dei controlli nei luoghi di lavoro saranno ora sviluppati, in modo integrato, per i risvolti previdenziali-assicurativi e sotto il profilo strettamente tributario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle pompe funebri ai ristoranti, finanzieri a caccia di 'lavoro nero'

GenovaToday è in caricamento