menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto nel levante: multe e denunce a privati e commercianti

Comminate sanzioni amministrative per 7mila euro

Mercoledì sera i carabinieri di Santa Margherita Ligure, Chiavari e Sestri Levante, insieme agli specialisti dell'Ispettorato del Lavoro, del nucleo Anti-sofisticazioni dei Carabinieri e dell'Unità cinofila di Albenga, hanno avviato alcuni controlli straordinari ad alto impatto per infrenare l'uso e lo spaccio di droga e l'abuso di bevande alcoliche, e per controllare la circolazione stradale e i locali.

Ecco l'esito dei controlli.

Vendeva online un'uniforme dell'Arma: denunciato

Un commerciante 36enne, pregiudicato, perché vendeva sui social network un'uniforme completa dei carabinieri. Perquisita l'abitazione, i militari hanno trovato e sequestrato l'uniforme, e hanno denunciato l'uomo per commercio di uniformi militari senza autorizzazione.

Omessa formazione ai lavoratori dipendenti

Un cittadino cinese di 42 anni, titolare insieme a un 39enne di alcuni esercizi commerciali, non aveva fatto la valutazione dei rischi sul luogo di lavoro. Inoltre, nessuno dei due aveva provveduto alla formazione dei lavoratori dipendenti. Dunque entrambi sono stati denunciati.

Due stranieri senza permesso di soggiorno

Due stranieri, un albanese di 30 anni e un tunisino di 38, pregiudicati, entrambi risultati irregolari sul territorio italiano e sprovvisti di regolare permesso di soggiorno, sono stati denunciati a piede libero per ingresso e soggiorno illegale.

Tre coltelli nascosti in auto

Un commerciante serbo di 62 anni ha nascosto all'interno della sua auto tre coltelli lunghi tra i 14 e i 21 centimetri, sequestrati. L'uomo è stato denunciato per porto d'armi od oggetti atti a offendere.

Per il resto, sono state comminate sanzioni amministrative per 7mila euro, 5 persone sono segnalate per detenzione ad uso personale di droghe, e sono stati sequestrati circa 5 grammi di marijuana e hashish. In occasione del posto di blocco alla circolazione stradale, inoltre, sono state identificate 72 persone e 21 automezzi sono stati controllati, insieme con 5 esercizi pubblici. 

Il servizio è stato svolto da 25 carabinieri che hanno utilizzato 12 automezzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento