Pattuglione a Caricamento, un arresto e tre denunce

A finire in manette è stato un 51enne, sorpreso a spacciare eroina. I tre denunciati hanno età comprese fra i 15 e i 41 anni

Nella tarda serata di martedì 14 maggio 2019 si è svolto un servizio coordinato ad alto impatto, disposto dai carabinieri della compagnia Centro, fra Porto Antico, piazza Caricamento, la zona di Prè e i vicoli adiacenti. I militari hanno arrestato un cittadino senegalese di 51 anni, gravato di pregiudizi di polizia, irregolare, poiché sorpreso mentre in cambio di 30 euro cedeva alcuni grammi di eroina a un 46enne genovese, che sarò segnalato alla Prefettura quale assuntore di droghe.

Denunciate tre persone: due cittadini marocchini, uno di 33 anni gravato di pregiudizi poiché privo di documenti di identità, l'altro 41 anni, perché colpito da ordine di espulsione del Questore Milano; un 15enne senegalese, senza fissa dimora e gravato di pregiudizi di polizia, sorpreso a cedere in cambio di una modesta somma di denaro una dose di eroina a un 28enne marocchino, che sarà segnalato alla prefettura. Perquisito, il 15enne è stato trovato in possesso di 114 euro, provento dell'illecita attività, sequestrati insieme alla droga.

Nel corso del servizio sono state controllate e identificate altre 50 persone tra italiani e stranieri. L'arrestato è stato processato con rito direttissimo questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

Torna su
GenovaToday è in caricamento