menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merce contraffatta proveniente dalla Cina sequestrata in porto

La Guardia di Finanza di Genova ha inferto un duro colpo al mercato del 'tarocco'. Al porto sono stati sequestrati 26 mila capi di abbigliamento e di pelletteria contraffatti provenienti dalla Cina. La merce recava etichette di prestiose case di moda

La Guardia di Finanza di Genova ha inferto un duro colpo al mercato del 'tarocco'. Al porto sono stati sequestrati 26 mila capi di abbigliamento e di pelletteria contraffatti provenienti dalla Cina. Tutti i vestiti erano contrassegnati da marchi di prestigiose case, ma erano falsi.


I due cinesi responsabili del commercio sono stati denunciati. Il grosso della merce era composto da sciarpe per un ammontare di 16 mila pezzi. Il restante era suddiviso fra zaini, borse e borselli. Il carico era contenuto all'interno di due container, che hanno attirato l'attenzione delle fiamme gialle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento