rotate-mobile
Cronaca

Container radioattivo a Prà, l'esperto lo spedisce nel bunker

Ci risiamo. Come durante l'estate di tre anni fa, il bunker antiradioattivo del porto è tornato a ospitare un container sospetto

Ci risiamo. Come durante l'estate di tre anni fa, il bunker antiradioattivo del porto è tornato a ospitare un container sospetto. L'allarme è scattato con l'arrivo dall'Estremo Oriente di un carico di ferro.

Dall'inizio dell'anno ci sono stati una decina di casi sospetti, ma questa è la prima volta dal 2010 che un esperto di radioattività ha deciso di mettere un carico in quarantena. Questa volta la decisione è spettata a Vittorio Tamburini mentre tre anni fa era stato Enzo Montagna a occuparsi del precedente episodio.

Al momento la situazione risulta sotto controllo visto che, come riferisce l'esperto, a pochi metri di distanza la quota di radioattività precipita. Ma per il momento il container resta all'interno del bunker.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Container radioattivo a Prà, l'esperto lo spedisce nel bunker

GenovaToday è in caricamento