Allarme antincendio in Consiglio regionale, colpa di un toast bruciato

Fuori programma giovedì 26 aprile 2018 in via Fieschi dove intorno alle 14.30 è scattato l'allarme del sistema antincendio a causa del fumo, sprigionato dal tostapane del bar

Seduta del Consiglio regionale interrotta oggi dallo scattare dell'allarme antincendio. In attesa di capire cosa stesse succedendo, decine di persone, tra consiglieri regionali, funzionari, giornalisti e impiegati hanno abbandonato l'aula. Alla fine si è scoperto che si è trattato di un toast bruciato al bar del Consiglio regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è scattato intorno alle 14.30 ed è durato una decina di minuti. Già in mattinata via Fieschi è stata teatro di un principio d'incendio, con ripercussioni sul traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

Torna su
GenovaToday è in caricamento