rotate-mobile
Cronaca

Tutto pronto per il Congresso Eucaristico, città blindata per accogliere i vescovi

Fervono i preparativi per l'evento che dal 15 al 18 settembre vedrà il capoluogo ligure ospitare 70 tra vescovi e cardinali e oltre 10mila fedeli

Tutto pronto nel capoluogo ligure per il Congresso Eucaristico nazionale, che dal 15 al 18 settembre porterà in città settanta tra vescovi e cardinali, capeggiati dal presidente della Cei, l’arcivescovo Angelo Bagnasco, e almeno 10mila fedeli decisi ad assistere alle due processioni, al passaggio dalla Porta Santa e alla messa conclusiva.

Un evento che ha inevitabilmente innalzato il livello di sicurezza sul territorio, con il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico impegnato da mesi a stilare un piano per organizzare e rafforzare le forze impiegat: “sorvegliati speciali” piazzale Kennedy, dove la mattina di domenica 18 il cardinale Bagnasco celebrerà la grande messa conclusiva, e il Porto Antico, ma anche via XX Settembre e via San Lorenzo, dove sabato 17 settembre alle 18 passerà la processione partita da largo Caviglia. Eliminati lungo il percorso delle processioni cassonetti e bidoni che potrebbero costituire un nascondiglio per eventuali ordigni, mentre nella zona di piazzale Kennedy si sta già provvedendo all'allestimento del palco con la previsione di un massicco cordone di sicurezza che lo circonderà per l'intera durata della messa.

Da parte di Prefettura, questura, carabinieri e municipale gli sforzi verranno raddoppiati: per l’intera durata dell’evento verranno impiegate le squadre cinofile e gli artificieri, oltre a diverse pattuglie di uomini in borghese e in divisa, e un contribuito verrà fornito anche dalla Capitaneria di Porto, che si occuperà della sicurezza durante l’ostensione, prevista su un’imbarcazione in porto. 

Presidiato anche il centro storico con diverse pattuglie: proprio stamattina il capo di gabinetto della questura ha effettuato un sopralluogo, e per venerdì 16 è previsto un nuovo incontro in Prefettura, un tavolo presieduto dal nuovo questore Sergio Bracco, per stabilire le ultime misure di sicurezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per il Congresso Eucaristico, città blindata per accogliere i vescovi

GenovaToday è in caricamento