Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Prà / Via Prà

Concordia domenica a Genova, 'zona rossa' intorno al relitto

Domenica 27 luglio la Costa Concordia arriverà a Genova. O meglio, domani il relitto salperà dall'isola del Giglio per la sua ultima traversata fino al porto ligure. La Capitaneria di porto ha disposto una sorta di 'zona rossa' intorno al relitto

Domenica 27 luglio la Costa Concordia arriverà a Genova. O meglio, domani il relitto salperà dall'isola del Giglio per la sua ultima traversata fino al porto ligure. «Non c'è più nessuna giustificazione per non partire domani, salvo il meteorite». Così si è espresso questa mattina il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli, all'isola del Giglio.

Da domani fino a domenica il meteo dovrebbe essere favorevole, permettendo così al relitto di raggiungere Genova nei tempi previsti. «Nel primo pomeriggio dovremmo riuscire ad assicurare il cassone S14, quindi per il tramonto la nave dovrebbe essere pronta, in modo da poterla far partire domattina», ha confermato stamani il 'regista' dell'operazione, Nick Sloane.

La Capitaneria di porto con ordinanza numero 234/14 del 21 luglio ha disposto una sorta di 'zona rossa' nell'area di transito e ormeggio del relitto di Costa Concordia sulla diga foranea nel porto di Voltri, in totale circa 20 miglia quadrate.

La zona rossa sarà operativa dalle 4 del mattino del giorno previsto per l'arrivo fino a ormeggio completato. Prevede divieti di navigazione, ormeggio e partenza di qualsiasi nave e natante, lo stop alla balneazione e all'attività subacquea.

Ecco tutte le indicazioni ORDINANZA 234_2014 TRASFERIMENTO CONCORDIA.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concordia domenica a Genova, 'zona rossa' intorno al relitto

GenovaToday è in caricamento