menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Coltivano marijuana in casa, coppia “tradita” dall’odore

In manette un giovane di 20 anni che aveva trasformato una stanza del suo appartamento in una serra attrezzata. Denunciata la compagna

I poliziotti della questura di Genova hanno arrestato nella notte tra domenica e lunedì un giovane di 20 anni che, insieme con la fidanzata, aveva allestito un giro di spaccio nel proprio appartamento riservando un’intera stanza a una coltivazione di marijuana.

A insospettire gli agenti delle volanti, in servizio in via Brighenti, nel quartiere genovese di Cornigliano è stato il comportamento del 20enne alla loro vista: prima ha provato a cambiare strada, poi, raggiunto e fermato, ha dichiarato di essere senza documenti e di abitare poco distante, offrendosi di farsi portare i documenti dalla fidanzata. 

Sempre più nervoso ha quindi provato a telefonarle, ma vedendo che non riceveva risposta i poliziotti si sono offerti di accompagnarlo a casa, dove hanno dovuto bussare più volte prima di vedersi aprire la porta dalla giovane donna, una 23enne di origini ecuadoriane che vedendoli è corsa verso un tavolo, ha afferrato un involucro e l’ha gettato in un angolo della stanza sperando di non essere notata.

Gli agenti hanno invece recuperato l'involucro, che conteneva una sostanza molto simile alla marijuana, e notando un odore sempre più forte provenire da una stanza della casa l’hanno aperta trovando al suo interno una vera e propria coltivazione con lampade, timer, fertilizzanti e 8 vasi con altrettante piante. Nel corso della perquisizione sono stati trovati anche 700 grammi di marijuana tenuti in barattoli, 32 dosi di cocaina e una di crack, oltre a un bilancino di precisione.

Il 20enne, che ai poliziotti ha dichiarato di essere l’unico a spacciare, è stato arrestato a portato a Marassi. La compagna e convivente è stata invece enunciata in quanto a conoscenza di quanto il fidanzato faceva in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento