menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

In casa 14 piante di marijuana, blitz della polizia a Sestri Ponente

Un genovese di 39 anni, incensurato, è stato denunciato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti

Gli uomini della sezione investigativa del commissariato di Prè, a seguito d'indagine, hanno scoperto che un 39enne coltivava presso la sua abitazione in via al Torrente Molinassi a Sestri Ponente alcune pinte di marijuana.

Intorno alle 12.30 di mercoledì 31 marzo 2021 gli agenti hanno così deciso di fare visita all'uomo, trovandolo in possesso di una serra ventilata e illuminata contenente 14 piante di marijuana, 250 grammi della medesima sostanza già pronta al confezionamento, quattro bottiglie di fertilizzante, ulteriori due serre a forma di parallelepipedo, due lampade alogene per illuminazione, due ventole una per ventilazione e una per aspirazione e un trasformatore elettrico.

Il genovese di 39 anni, incensurato, è stato denunciato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento