Cane aggredisce ragazzini, ventenne denunciato per lesioni colpose

Uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane, è stato denunciato dai carabinieri dopo che l'animale ha aggredito due ragazzini nel giardino del vicino di casa

Ieri mattina i carabinieri di Lavagna, a conclusione di indagini scaturite da querele sporte il 26 marzo scorso da due donne cinquantenni di Chiavari e Cogorno, hanno denunciato per lesioni personali colpose uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane.

Nel pomeriggio del 24 marzo scorso a Cogorno, dopo essersi introdotto all'interno del giardino di proprietà di una delle querelanti, l'animale ha aggredito i figli di 12 e 14 anni delle donne, procurando loro rispettivamente lesioni giudicate guaribili in 10 e 7 giorni dai sanitari dell'ospedale di Lavagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento