menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciarborasca: 64enne vittima di una rapina mentre torna a casa

Mentre si apprestava a fare rientro a casa, un malvivente l'ha colpita con un pugno, facendola cadere a terra. Il rapinatore è poi fuggito con quanto aveva rubato, ovvero una modica somma di denaro e alcuni oggetti in oro

Ieri pomeriggio, una donna di 64 anni, residente in via Ceola a Sciarborasca, nel comune di Cogoleto, ha richiesto la presenza di personale dell'Arma, poiché era stata rapinata.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Arenzano hanno appreso dalla vittima, che, poco prima, mentre si apprestava a fare rientro a casa, un malvivente l'ha colpita con un pugno, facendola cadere a terra.

Il rapinatore è poi fuggito con quanto aveva rubato, ovvero una modica somma di denaro e alcuni oggetti in oro, dileguandosi. Poco dopo, i militari, appresi dei particolari dell'aggressore, hanno effettuato una battuta di ricerca ma senza esito.

Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento