Cogoleto: scarcerati gli imprenditori arrestati per furto

L'avvocato di Maurizio e Andrea G. precisa: «I miei clienti sono stati semplici esecutori, insieme al loro dipendente Luca C., di un rutinario trasporto mezzi, ordinato da un cliente dichiaratosi proprietario degli stessi»

Maurizio G. e Andrea G., genovesi di 36 e 26 anni, e Luca C., romeno, di 34 anni, arrestati lo scorso 21 ottobre a Cogoleto per furto aggravato in concorso, sono stati scarcerati.

A renderlo noto è l'avvocato dei primi due. «Nel caso di specie i miei clienti sono stati semplici esecutori, insieme al loro dipendente Luca C., di un rutinario trasporto mezzi (da Cogoleto a Genova),  eseguito in pieno giorno alle ore 14 del pomeriggio di lunedì 21 ottobre, ordinato da un cliente dichiaratosi proprietario degli stessi».

«Infatti, Maurizio, Andrea e Luca, dopo essere stati repentinamente sottoposti alla gravosa misura cautelare dell’arresto, sono stati immediatamente scarcerati dal gip non sussistendo i motivi per l’applicazione della predetta misura cautelare forzosamente richiesta dalle forze dell’ordine».

«Maurizio, Andrea e Luca sono assolutamente estranei a qualunque ipotesi di responsabilità penale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento